Cutoff Magazine

N°1/AIR TALK – Correre ai parchetti

C'è un immagine che non potrò mai dimenticare: una fila di bici sporche e brutte, molto spesso rubata (ma questo non ditelo in giro), che per tutti noi rappresentavano casa al di fuori di casa...
Articolo Nike al Parco

N°1/AIR TALK – Correre ai parchetti

C’è un immagine che non potrò mai dimenticare: una fila di bici sporche e brutte, molto spesso rubate (ma questo non ditelo in giro), che per tutti noi rappresentavano casa al di fuori di casa.

Ci si ritrovava sempre là, al parchetto, l’emozione della corsa, la mamma che urlava di tornare presto, allacciarsi le Air max 97 e sfrecciare come il vento alla ricerca di qualcuno o forse di qualcosa.

Quelle Air max, chiamate volgarmente Silver, che ai tempi ti facevano sentire speciale. Si dice, anche, che aiutassero a rimorchiare un sacco.

Il pallone rotolava, le urla, non si pensava più a niente. Quanto era bello tornare a casa con le suole consumate.

Contributor / Edward Nurton

Photo / Giulia Baresi

We use cookies to improve your experience on our site. By using it you accept our Privacy Policy